Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

È caratterizzata da fastidio o dolore addominale, associati all'alterazione della funzione intestinale ed accompagnati da gonfiore o distensione. L'andamento è cronico con carattere fluttuante e nel corso degli anni le riacutizzazioni dei sintomi coincidono con eventi stressanti, sia di tipo fisico impotenza. Le donne ne sono interessate in misura doppia rispetto agli uomini. Chi soffre di Sindrome dell'Intestino Irritabile spesso presenta sintomi anche di emicrania, ansia, depressione, fibromialgia, fatica cronica, cistite e problemi nella sfera sessuale. Le cause sono molteplici e, nello stesso individuo, non è riconoscibile un singolo fattore scatenante. Da un lato vi sono fattori psico-socialicome il comportamento verso le malattie, aspetti cognitivi ed emotivi; dall'altro fattori biologicicome la predisposizione e la suscettibilità individuale, alterazioni della motilità del tratto digestivo, la sensibilità dei visceri, la percezione soggettiva del dolore, la flora batterica ed infezioni intestinali. A complicare il tutto vi possono essere anche intolleranze ed allergie alimentari, l'utilizzo cronico di farmaci es anti-infiammatori, antibiotici e lo stress, che possono avere un ruolo nel determinare e perpetuare la presenza dei sintomi. A livello intestinale c'è il cosiddetto "secondo cervello", che è in continua comunicazione con il nostro "primo cervello". Per questo motivo, molti degli eventi stressanti dopo aver mangiato un forte dolore pelvico livello psichico si riflettono sull'intestino, e viceversa problemi addominali che causano stress psicologici. Un'alta percentuale dei pazienti, inoltre, presenta cefalea, dolori alla schiena, insonnia, debolezza, fibromialgiadolore pelvico cronico, e dolore all'articolazione temporo-mandibolare. I sintomi tipici sono definiti da criteri diagnostici internazionali criteri di Roma. Il dolore o fastidio addominale insorto almeno sei mesi prima della diagnosi deve essere presente per almeno 3 giorni al mese negli ultimi 3 mesiin associazione a 2 o più dei seguenti sintomi :. La diagnosi si basa sulla classificazione sintomatologica ed è detta di " esclusione ", dal momento che i sintomi sono presenti ma non ci sono malattie organiche specifiche che li giustifichino. Se sono invece presenti anche sintomi definiti "di allarme", è necessario procedere con Prostatite cronica più approfondite ad esempio la colonscopia che saranno indicate dal medico curante. Se i sintomi peggiorano in dopo aver mangiato un forte dolore pelvico all'ingestione di certi alimenti, sono indicati test diagnostici per escludere allergie oppure un malassorbimento. Fra gli esami da eseguire per escludere altre cause dei sintomi vi sono:. La strategia terapeutica per la sindrome dell'intestino irritabile si basa principalmente sul trattamento dei prostatite riferiti dal dopo aver mangiato un forte dolore pelvico, essendo spesso sconosciuta la causa scatenante.

Il male al fegato è un sintomo piuttosto comune, anche se molto spesso le indagini diagnostiche smentiscono l'origine epatica del problema. Il paziente, infatti, normalmente parla di male al fegato in presenza di un dolore localizzato alla regione addominale superiore destra, dopo aver mangiato un forte dolore pelvico per la Quali le principali cause di dolore al fianco, destro o sinistro?

Come procedere alla diagnosi? Quando rivolgersi al medico? Ecco i principali disturbi. Disturbi delle vie urinarie: infezioni come cistitecalcoli delle vie urinarie come i calcoli renali e infiammazione della vescica senza infezione come la cistite interstiziale.

Patologie muscoloscheletriche: separazione delle ossa pubiche dopo il parto, fibromialgia e stiramento dei muscoli addominali. I fattori psicologici, soprattutto lo stress e la depressionepossono contribuire a qualsiasi tipo di dolore, compreso quello pelvico, anche se di per sé raramente ne sono la causa.

La forma cronica colpisce dopo aver mangiato un forte dolore pelvico donne vittime di abusi fisici, Trattiamo la prostatite o sessuali e spesso ne soffrono le ragazze che hanno subito violenza sessuale. In queste donne e ragazze, i fattori psicologici possono aggravare il dolore. Rottura di gravidanza ectopica gravidanza in posizione anomala, extrauterina. Torsione di un ovaio torsione degli annessi.

I medici verificano la presenza di una gravidanza in tutte le ragazze e le donne in età fertile.

dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

Stordimento, improvvisa perdita di coscienza, per quanto breve svenimento o sincope o pressione sanguigna pericolosamente bassa collasso. Dolore forte, improvviso, specie se accompagnato da nausea, vomito, eccessiva sudorazione o agitazione.

Un dolore pelvico ricorrente o cronico prima o poi deve essere valutato da un medico. Crampi mestruali lievi sono prostatite. Non necessitano di valutazione, salvo in caso siano molto dolorosi. Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico medico chiede degli altri sintomi, come sanguinamenti vaginali, secrezioni e sensazione di stordimento.

Spesso i medici controllano anche il retto per eventuali anomalie. Collegate al ciclo mestruale. Spesso mal di testa, nausea, stipsi, diarrea o necessità di urinare spesso frequenza minzionale. Malattia infiammatoria pelvica. Esami per la rilevazione di malattie sessualmente trasmesse attraverso il prelievo di un campione delle secrezioni cervicali. Una cisti ovarica rotta. Talvolta stordimento, svenimento, battito cardiaco accelerato o pressione sanguigna pericolosamente bassa collasso dovuti a grave sanguinamento interno.

Analisi delle urine o del sangue per misurare i livelli di un ormone prodotto dalla placenta chiamato gonadotropina corionica Cura la prostatite, hCG. Torsione degli annessi di un ovaio. Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico ovarico.

Leggi le storie

Nelle dopo aver mangiato un forte dolore pelvico Prostatite cronica hanno subito un intervento chirurgico di solito o infezioni pelviche talvolta. Utilizzare un impacco caldo per rilassare i muscoli stretti che possono creare i dolori addominali dopo aver mangiato. Riapplica come necessario. Alleviare i dolori di stomaco con un leggero massaggio. Potrebbe essere il momento di visitare un medico, un medico naturopata o un nutrizionista olistico.

Un mal di stomaco dopo aver mangiato dovrebbe andare via dopo poche ore, ma se il tuo dolore è durato per più di una settimana o se si verifica un mal di stomaco dopo ogni pasto, parlare dopo aver mangiato un forte dolore pelvico il medico. Puoi iniziare mantenendo una dieta regolare di cibi sani ed evitando i trigger che potrebbero causare il dolore. Cerca Cerca. Dolore allo stomaco dopo aver mangiato: suggerimenti per le cause, il trattamento e la prevenzione.

Alimentazione Salute.

dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

Avete mai sperimentato il dolore di stomaco dopo aver mangiato? Cause del dolore allo stomaco dopo aver mangiato Ci possono essere molteplici cause di dolore allo stomaco dopo aver mangiato. Alimenti che possono causare mal di stomaco dopo aver mangiato 1.

Mal di stomaco dopo aver mangiato durante la gravidanza Tra le numerose complicazioni minori della gravidanza, potresti anche provare dolore allo stomaco dopo aver mangiato. Come trattare il dolore allo stomaco dopo aver mangiato 1.

Consuma prodotti senza lattosio Per il mal di stomaco dopo aver mangiato a causa di intolleranza al lattosio, ci sono molti prodotti a basso contenuto di lattosio e senza lattosio sullo scaffale. Dieta senza glutine Potrebbe essere necessario rimuovere la proteina del glutine presente in molti alimenti per trattare i dolori dello stomaco dopo aver mangiato. Bevi molti liquidi e riposa Con i dolori di stomaco dopo dopo aver mangiato un forte dolore pelvico mangiato a causa di intossicazione alimentare, riposare e bere molti liquidi sono i trattamenti chiave.

Home Salute Perché mi fa male la schiena dopo aver mangiato? Articoli correlati Dello stesso autore. Sciatica: come eliminare il dolore che dal dopo aver mangiato un forte dolore pelvico va alla gamba. Osteoporosi: lo smog Prostatite cronica un fattore di rischio.

Make up mal conservato nasconde batteri pericolosissimi. Impotenza cause, rimedi e conseguenze.

Pressione bassa o ipotensione. Diabete: la guida completa. Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico del sangue: la guida completa. I più letti. Aritmia ventricolare trattata per la prima volta al mondo con i La sindrome da congestione pelvica si manifesta con un dolore che insorge giorni prima delle mestruazioni. Il dolore è più grave quando la donna è seduta o sta in piedi ed è alleviato dalla posizione supina.

Si pensa che questa sindrome sia causata dalla congestione vascolare o dalla varicosità delle vene pelviche. Solitamente, risponde ai FANS. I sintomi includono il senso di pressione pelvica e il prostatite al dorso.

Il tentativo coronato da successo con un pessario predice la buona risposta alla chirurgia.

Dolore al Fianco Destro

La dispareunia da penetrazione profonda senza anomalie intrinseche è frequente. Molte donne ne soffrono e se si protrae per oltre mesi è considerato cronico. La sua intensità cresce gradualmente, talvolta arrivando a ondate. A seconda della causa, alcune donne presentano un sanguinamento o una secrezione dalla vagina. Di solito, il dolore pelvico non è dovuto a un disturbo grave e spesso è collegato al ciclo mestruale. Tuttavia, diversi disturbi che provocano dolore pelvico possono dopo aver mangiato un forte dolore pelvico peritonite dopo aver mangiato un forte dolore pelvico e di solito infezione della dopo aver mangiato un forte dolore pelvico addominaleuna malattia grave.

I disturbi ginecologici possono essere legati al ciclo mestruale, ma possono anche non esserlo. Le cause ginecologiche più comuni del dolore pelvico includono. Crampi mestruali dismenorrea. Fibromi uterini tumori benigni composti da tessuto muscolare e fibroso.

Possono causare dolore pelvico se stanno degenerando o causare un eccessivo sanguinamento o crampi. La maggior parte dei fibromi uterini non causa dolore. Molte altre patologie ginecologiche possono provocare dolore pelvico vedere la tabella Alcune cause ginecologiche del dolore pelvico. Disturbi del tratto digerente: Gastroenteritestipsiraccolte di pus ascessi e tumori maligni o menocome il tumore del colon.

Disturbi delle vie urinarie: infezioni come cistitecalcoli delle vie urinarie come i calcoli renali e infiammazione della vescica senza infezione come la cistite interstiziale. Patologie muscoloscheletriche: separazione delle ossa pubiche dopo il parto, fibromialgia e stiramento dei muscoli addominali. I fattori psicologici, soprattutto lo stress e la depressionepossono contribuire a qualsiasi tipo di dolore, compreso quello pelvico, anche se di per sé raramente ne sono la causa.

La forma cronica colpisce molte donne vittime di abusi fisici, psicologici o sessuali e spesso ne Cura la prostatite le ragazze che hanno subito violenza sessuale. In queste donne e ragazze, i fattori psicologici possono aggravare il dolore. Rottura di gravidanza ectopica gravidanza in posizione anomala, extrauterina. Torsione di un ovaio torsione degli annessi.

I medici verificano la presenza di una gravidanza in tutte le ragazze e le donne in età fertile. Stordimento, improvvisa perdita di coscienza, per quanto breve svenimento o sincope o pressione sanguigna pericolosamente bassa collasso. Dolore forte, improvviso, specie se accompagnato dopo aver mangiato un forte dolore pelvico nausea, vomito, eccessiva sudorazione o agitazione. Un dolore pelvico ricorrente o cronico prima o poi deve essere valutato da un medico.

Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico mestruali lievi sono normali. Non necessitano di valutazione, salvo in caso siano molto dolorosi. Il medico chiede degli altri sintomi, come sanguinamenti vaginali, secrezioni e sensazione di stordimento. Spesso i medici controllano anche il retto per eventuali anomalie. Collegate al ciclo Prostatite. Spesso mal di testa, nausea, stipsi, diarrea o necessità di urinare spesso frequenza minzionale.

Malattia infiammatoria pelvica. Esami per la rilevazione di malattie sessualmente trasmesse attraverso il prelievo di un campione delle secrezioni cervicali.

Una cisti ovarica rotta. Talvolta stordimento, svenimento, battito cardiaco accelerato o pressione sanguigna pericolosamente bassa collasso dovuti a grave sanguinamento interno. Analisi delle urine o del sangue per misurare i livelli di un ormone prodotto dalla placenta chiamato gonadotropina corionica umana, hCG. Torsione degli annessi di un ovaio. Tumore ovarico. Nelle donne che hanno subito un intervento chirurgico di solito o infezioni pelviche talvolta.

Aborto spontaneo o minaccia di aborto.

Tubo stretto che collega il rene alla vescica

Altri sintomi di inizio gravidanza, come sensibilità delle mammelle, nausea e assenza di mestruo. Ecografia della pelvi per determinare se si è verificato un aborto e, in caso negativo, se è possibile portare avanti la gravidanza.

Non correlato al dopo aver mangiato un forte dolore pelvico riproduttivo. Infezione della vescica. Malattia infiammatoria intestinalecompresi.

Talvolta, radiografie del tratto digerente superiore dopo ingestione di bario per via orale pasto baritato oppure del tratto digerente inferiore previa introduzione di bario attraverso il retto clistere baritato.

Calcoli delle vie urinarie. Le caratteristiche citate sono tipiche, ma non sempre presenti. Per gli esami del sangue, Prostatite cronica medici misurano i livelli di un ormone prodotto dalla placenta chiamato gonadotropina corionica umana, hCG.

Se è possibile una gravidanza precocissima e il test delle urine è negativo, si esegue un esame del sangue per la gravidanza.

Esame e coltura di campioni di urina o di secrezione per individuare infezioni che possono causare il dolore pelvico. Se si identifica il disturbo che provoca dolore pelvico, è possibile che dopo aver mangiato un forte dolore pelvico riesca a trattarlo. Possono essere necessari anche farmaci per alleviare il dolore. Le donne che non reagiscono bene a un FANS possono rispondere a un altro farmaco.

Tali disturbi includono. Problemi vescicali, comprese infezioni cistite. Malattie del pavimento pelvico. Di conseguenza, fratture e infezioni vescicali diventano comuni.

dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

È probabile che le donne più anziane assumano farmaci suscettibili di aumentare il rischio di alcune cause di dolore pelvico, come la stipsi. Nelle donne anziane, la mucosa vaginale si assottiglia e si secca dopo la menopausa.

La valutazione è simile a quella delle donne più giovani, a eccezione del fatto che i medici prestano particolare attenzione ai sintomi dei disturbi delle vie urinarie e del tratto dopo aver mangiato un forte dolore pelvico.

Le donne anziane devono rivolgersi tempestivamente al medico nei seguenti casi:. In tal caso, i medici possono raccomandare di sospendere i rapporti fino alla scomparsa dei sintomi. I medici possono determinarne le probabili cause basandosi sulla descrizione del dolore, sulla sua relazione con il ciclo mestruale e successivamente procedere a un dopo aver mangiato un forte dolore pelvico obiettivo. I crampi mestruali sono una causa diffusa di dolore pelvico, ma vengono diagnosticati solo dopo aver escluso altre cause.

Il Manuale è stato pubblicato per la prima volta nel come un servizio alla società. Maggiori informazioni sul nostro impegno per Il sapere medico nel mondo. Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica. Verifica qui. Argomenti di medicina. Argomenti comuni in materia di salute.

Argomenti speciali Aspetti fondamentali Cancro Disturbi alimentari Disturbi cardiaci e dei vasi sanguigni Disturbi del cavo orale e dentali Disturbi del sangue Disturbi di cervello, Prostatite spinale e nervi Disturbi di ossa, articolazioni e muscoli Disturbi di salute mentale Disturbi digestivi Disturbi immunitari Disturbi oculari Disturbi ormonali e metabolici Disturbi polmonari e delle vie respiratorie Farmaci Infezioni La salute degli anziani Lesioni e avvelenamento Patologie della cute Patologie delle vie urinarie e dei reni Patologie epatiche Trattiamo la prostatite della cistifellea Problemi di orecchie, naso e gola Problemi di salute degli uomini Dopo aver mangiato un forte dolore pelvico di salute dei bambini Problemi di salute delle donne.

Sintomi Generale Addome e digestivi Cervello e sistema nervoso Petto e delle vie respiratorie Otorinolaringoiatria. Emergenze Arresto Cardiaco Soffocamento. Notizie e commenti.

D forum sulla prostatite da mannosio

Argomenti sanitari e Capitoli. Patologie ginecologiche Altri disturbi. Consigli fondamentali per le donne anziane. Punti principali. Sintomi delle patologie ginecologiche.

Qual è la procedura per un controllo della prostata

Metti alla prova la tua conoscenza. Caricamento in corso.

dopo aver mangiato un forte dolore pelvico

Dolore pelvico Di David H. Disturbi che interessano altri organi pelvici dopo aver mangiato un forte dolore pelvico vescica, retto o appendice. Spesso, i medici riescono a identificare la causa del dolore pelvico. Altre cause comuni del dolore pelvico includono. Nelle donne che soffrono di dolore pelvico, alcuni sintomi sono fonte di preoccupazione:.

Alcuni gruppi di sintomi dopo aver mangiato un forte dolore pelvico il tipo di disturbo. Per esempio:. Si giunge alla diagnosi di crampi mestruali solo dopo aver escluso cause più gravi. Dolore acuto o crampiforme che si manifesta prima e durante i primi giorni delle mestruazioni. Talvolta stordimento, impotenza, leggero sanguinamento vaginale, nausea o vomito.

Più comune nelle prime 12 settimane di gravidanza, dopo il parto o un aborto. Dolore occasionalmente intermittente a seconda della torsione delle ovaie. Sanguinamento vaginale anomalo sanguinamento post-menopausa o tra i cicli mestruali. Dolori crampiformi alla pelvi Prostatite cronica alla schiena accompagnati da sanguinamento vaginale. Talvolta, necessità urgente di urinare, minzione più frequente o con bruciore.

Morbo di Crohn. Diarrea, che nella colite ulcerosa spesso contiene tracce di sangue. Saranno eseguiti i seguenti esami:.